Cinquecento anni di cantina

Le cantine del Ristorante San Domenico furono costruite oltre cinquecento anni fa dai frati domenicani, ma conservano anche inequivocabili tracce di epoche più antiche, come le trachiti stradali romane.
Oggi al loro interno sono gelosamente custoditi veri e propri tesori dell’enologia nazionale e internazionale, migliaia di bottiglie di annate rare e preziose, i più grandi cru d’Italia e di Francia. Ma anche distillati di pregio, in grado di stupire appassionati ed esperti. In altre parole un’offerta enologica che rende quella del San Domenico una delle più belle cantine d’Italia.

UN TAVOLO SPECIALE

Un tavolo in rovere, costruito su misura da sapienti artigiani e apparecchiato con raffinati tessuti di Missoni, può essere riservato per celebrare occasioni speciali, ma anche degustazioni di vini e verticali di vecchie annate.

Evento Speciale

In ricorrenze, anniversari o occasioni speciali da celebrare con i propri cari, la Cantina è una location riservata che sa far rimanere a bocca aperta

Cene e degustazioni

Con un massimo di 10 posti, riservare la Cantina per cene, degustazioni e verticali di vecchie annate significa coniugare qualità del cibo e dei vini con una location suggestiva

Collezioni uniche al mondo

Nella cantina, con amore e dedizione, Morini ha raccolto quanto di meglio ha potuto trovare sul mercato, allo scopo di abbinare i vini con i piatti della cucina ad esaltarne il gusto e il sapore. Una cantina che continua a crescere in prestigio, e che può offrire ai propri ospiti etichette davvero uniche.